Archivio Storico Provinciale

L'Archivio Storico provinciale "Fra Damiano Cosentino, ofm", inaugurato il 3 gennaio 2012, ha sede presso il Convento di Terrasanta e custodisce la memoria storica della nostra Provincia. Esso infatti, raccoglie e conserva l’intero patrimonio documentario appartenente alla Provincia siciliana dei Frati Minori, istituita nel 1517.

L’Archivio contiene infatti i fondi archivistici di quegli organismi che hanno ormai cessato la loro attività, come le ex province e i conventi chiusi, e la sezione storica relativa agli archivi della Provincia attuale e dei conventi aperti. Esso si compone pertanto di quattro sezioni:

▪Sezione I. Archivi delle ex province, contenente nove archivi di ex province, che comprendono gli archivi aggregati di tre commissariati di Terra Santa;

▪Sezione II. Archivi dei conventi chiusi, che contiene 25 fondi archivistici conventuali;

▪Sezione III. Archivio della Provincia del SS. Nome di Gesù, ossia l'archivio storico e di deposito dell'attuale provincia, comprendente anche gli archivi personali dei frati defunti;

▪Sezione IV. Archivi storici dei conventi aperti, con 21 fondi archivistici.

L'Archivio provinciale conserva inoltre un piccolo fondo archivistico relativo al soppresso Monastero basiliano di S. Maria di Gala di Barcellona Pozzo di Gotto (ME).

Purtroppo la maggior parte della documentazione risalente ai secoli XVI e XVII è andata perduta in seguito alle soppressioni degli ordini religiosi, avvenuta nel 1866. Complessivamente, sono presenti circa 4600 unità archivistiche che vanno dal XVI secolo fino al presente.

L'Archivio provinciale è iscritto dal 2015 all’Anagrafe degli Istituti Culturali Ecclesiastici della CEI ed è presente in rete sul sito di BeWeB - Beni ecclesiastici in web.

Bibliografia: B. Di Paola, L’Archivio storico della Provincia del SS. Nome di Gesù dei frati Minori di Sicilia in Archivum Franciscanum Historicum 107 (2014) 457-482.

 

SEDE

Via Terrasanta, 79 - 90141

091 6250136 - 091 6250114 (fax)

email: archivio@ofmsicilia.it

 

ORARI DI APERTURA
L’Archivio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30.